Incontro con Yasmina Mélaouah

Autori in prestito

  • Biblioteca
  • Ore 17.30
  • Sabato 14 dicembre

Nata a Tunisi nel 1961, Yasmina Mélaouah si è laureata in Letteratura francese moderna e contemporanea. Da trent’anni traduce letteratura francese e insegna traduzione letteraria all’Istituto Interpreti e traduttori di Milano, ed è stata a lungo docente di traduzione all’Università Statale di Milano. Ha tradotto, fra gli altri: Pennac, Chamoiseau, Vargas, Colette, Alain-Fournier, Radiguet, Saint-Exupéry, Simenon, Genet, Ben Jelloun, Mauvignier, Enard. Nel 2017 è uscita la nuova traduzione de La Peste di Albert Camus. Nel 2007, in occasione delle Giornate della traduzione di Urbino, ha ricevuto il premio per la traduzione del Centro Europeo per l’editoria.

Ingresso libero.